ryzen-amd

Ryzen 7 1700X distrugge il Core i7-5960X da 1000$

Il sito Xfastest.com ha “per caso” (la pagina adesso è inaccessibile) reso pubblici i primi benchmark del 1700X  e questi sono decisamente interessanti, soprattutto confrontati con i top gamma Intel (due modelli i7, il 5960X e il 6900k).
Ricordiamo che il listino del 1700X parla di 389$, mentre si deve sborsare ben 1000 dollari per il 5960X o per il 6900k.
La CPU Ryzen aveva una frequenza di 3,5Ghz durante questi test, non si sa se la funzionalità XFR era attiva.

Il primo benchmark ad essere preso in considerazione è Cinebench R15,

Ryzen-7-1700X-Cinebench-Benchmark

Le prestazioni sono davvero entusiasmanti, con il 1700X che si avvicina al 6900k, distanziando di 200 punti il 5960X (I punteggi sono: 1565cb per il 6900k, 1537cb per il 1700X e 1318cb per il 5960X).

Successivamente si è passati a 3DMark con FireStrike e il suo Physics test, qua troviamo una sorpresa, il 1700X con i suoi 17916 punti si mette dietro sia il 6900k (che si ferma a 17100) e distacca il 5960X che arriva a soli 14640 punti.

Ryzen-7-1700X-Fire-Strike-Physics-Benchmark-1140x652

Le informazioni riguardo la CPU e la RAM usate durante i test:

Ryzen-7-1700X-CPUZ-Benchmark

 

Che dire, Ryzen si conferma la svolta per AMD, che riesce a offrire prestazioni superiori ad Intel con prezzi decisamente minori, tutto questo a vantaggio di noi consumatori.
Ormai mancano davvero pochi giorni e si vedranno anche altri test per Ryzen, speriamo siano tutti concordanti con questo!

Commenti