razer-1920x1080

RAZER Cynosa Chroma: RGB all’ennesima potenza

Silenziosa, morbida, ottimo design ed un software ricco di features

La Cynosa Chroma è una tastiera a membrava RGB con layout italiano, prodotta dalla RAZER, azienda leader specializzata nella produzione di hardware da gaming. La Cynosa è una entry level, anche se ci appare ben più di questo, infatti i tasti sono morbidi e silenziosi, oltre ad essere programmabili singolarmente, godono altresì della tecnologia anti-goccia.

cynosa (24)

Confezione & Bundle

La confezione è la classica scatola in cartone, ricchissima di dettagli e studiata per dare le informazioni principali all’utente e catturarne subito l’attenzione. Razer è un’azienda che ci ha sempre abituati a curare minuziosamente ogni aspetto dei suoi prodotti e, di certo, non pecca nemmeno questa volta. In bundle troviamo due adesivi con il logo RAZER ed il manuale, dettagliato ed estremamente preciso nell’illustrarci ogni funzionalità della tastiera.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Materiali

Abbiamo detto prima che si tratta di una entry level, infatti, come ogni prodotto di questa categoria, la plastica è il materiale prevalente. Tuttavia, questa è una plastica ad alta densità con un design squadrato e progettato per essere lineare, sinuoso e pratico al tempo stesso. Certamente il prodotto è frutto di uno studio approfondito, infatti la scocca in plastica restituisce un gradevole feedback tattile, oltre a quello visivo. In plastica è anche il lungo cavo USB, protetto da un cappuccio in gomma che andremo a rimuovere per collegare la tastiera al nostro PC. Ottima idea disporre dei doppi piedini regolabili su tre altezze, in modo da donare confort alle esigenze dei diversi utenti. I 104 tasti sono anch’essi in plastica, ma progettati per risultare ben ammortizzati all’uso, risultando morbidi alla pressione e resistenti all’usura quotidiana. Ovviamente, la tastiera è fornita dell’anti-ghosting a 10 tasti.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Tecnologia & Software

La definizione entry level non rende giustizia alla Cynosa Chroma, infatti questa tastiera a membrana è in grado di stupirvi sin dal primo collegamento: appunto, basterà collegarla ad una delle vostre porte USB per notare che in automatico si avvierà un programma di download e setup del software gestionale della Razer, ossia il Razer Synapse. L’installazione è comunque user-friendly. Oltra alla retroilluminazione RGB a 16,8 milioni di colori, ottimamente omogenea e con differenti effetti di colorazioni, possiamo gestire e creare Macro, creare diversi profili personalizzabili ed abbinarli a programmi o videogiochi. Il Razer Synapse è un software easy-to-use che richiederebbe uno spazio proprio per essere trattato con maggiore accuratezza, ma noi ci limitiamo ad annoverarne le caratteristiche principali e vi consigliamo vivamente di installarlo per poter gestire pienamente la Cynosa Chroma. Ad ogni modo, la tastiera è fornita già delle funzioni multimediali, attivabili tramite i tasti Funzione, combinabili al tasto FN, in modo da sospendere la retroilluminazione programmata ed illuminare solamente questi, permettendoci di gestire le funzionalità multimediali presenti sulla tastiera. Infine, utilizzando il tasto F9 sarà possibile registrare Macro “al volo”, opzione che ci viene confermata dall’attivazione di un led rosso, disposto in alto a destra della tastiera, accanto ai led Bloc Num, Caps e Scorr.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Difetti

Anche questa tastiera, apparentemente perfetta, nasconde qualche difetto. Tra questi elenchiamo:

  • Il cavo USB è in plastica e sarebbe stato molto elegante utilizzare una intrecciatura a nylon, in modo da dare più robustezza al cavo;
  • Il Layout è italiano, ma i tasti non sono disposti esattamente come lo standard che troviamo nella maggior parte delle tastiere. Tuttavia, ci si abitua velocemente a questa nuova disposizione;
  • Il Razer Synapse funziona solo se siete loggati su Windows. In poche parole, se avete fatto il Log Out o utilizzate un altro sistema operativo, nella tastiera si annullerà l’impostazione RGB e tornerà a funzionare con una serie di transazioni monocromatiche in dissolvenza. Ciò ci fa dedurre che la tastiera è priva di un chip di memorizzazione delle impostazioni di retroilluminazione.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Conclusioni

Acquistabile ad un prezzo di listino di circa 69€, anche se online troviamo prezzi decisamente più alti, la Razer Cynosa Chroma non è sicuramente un prodotto low cost, ma ricordiamo che è una tastiera a membrana con un ottimo design ed una gestione tramite software, che ci consentirà di personalizzarla al massimo. Positivo e raffinato è lo studio del design, come pure è egregia la scelta dei materiali plastici. La Razer Cynosa Chroma è perciò un prodotto da gaming che vi consigliamo se siete amanti delle silenziosissime tastiere a membrana e volete il massimo dell’eleganza e delle customizzazioni per il vostro PC gaming.

Voto Generale8,5
Design/Materiali8,5
Software9
Funzionalità8
Ergonomia9
Prezzo8
stelle-4-su-5

Commenti