617387dfregydethtrf

Primi leak sui nuovi processori intel Coffee-Lake!

Secondo il comunicato ufficiale, le nuove CPU di Intel saranno disponibili entro fine anno. La nuova famiglia di processori costituirà l’ottava generazione degli intel Core. Poche ore fa sono usciti i primi leak sulle specifiche delle CPU Coffee Lake.

Intel-8th-Generation-Core-i7-8000-Series

Partiamo dalle soluzioni di punta: Core i7-8700 e 8700k. Questi due processori avranno entrambi ben 6 core fisici con hyperthreading, e ciò può essere considerato una rivoluzione da parte di intel, visto che tutte le “vecchie” soluzioni di fascia consumer avevano solo 4 core! L’i7-8700k dovrebbe operare ad una frequenza base di 3.7 GHz con un TDP di 97W. L’8700 invece lavorerà a 3.2GHz e avrà ovviamente il moltiplicatore bloccato. Ancora sconosciute sono le frequenze in turbo-boost. entrambi i modelli disporranno di 12MB di cache L3.

Per quanto riguarda invece gli Intel Core i5, avremo l’8600k e l’8600. Entrambi i processori saranno sempre esacore ma, come da tradizione Intel, niente multithreading. Le frequenze base saranno rispettivamente di 2.8 GHz e 3.5GHz con un TDP di 65W per l’8600 e 95W per l’8600k. Entrambi i modelli disporranno di 9MB di cache L3. Anche in questo caso le frequenze in turbo-boost sono sconosciute.

Il socket utilizzato, secondo il leak, dovrebbe essere l’attuale lga1151, consentendo quindi (in teoria) di utilizzare le “vecchie” motherboard, anche se, visto il maggior numero di core e le differenti caratteristiche, la compatibilità non è assolutamente assicurata.

7th-Gen-Intel-Core-U-series-with-Iris-Plus-front

Infine vi sono novità anche per i processori “mobile”, infatti Intel dovrebbe introdurre i primi processori 6 core per portatili, operanti a circa 2GHz e con TDP di 45W. Ovviamente si tratterebbe di soluzioni per notebook da gaming/editing e non per ultrabook. La serie core  U, molto utilizzata nei portatili consumer, che attualmente è composta solo da CPU dual core, con Coffee Lake dovrebbe integrare anche soluzioni quad core!

Quindi, Intel si sta preparando a rispondere a tono ad AMD, infatti le specifiche di queste nuove CPU, se confermate, sembrano davvero buone. l’ottava generazione potrebbe quindi costituire un vero upgrade rispetto alle scorse generazioni, le cui differenze prestazionali non erano così elevate. Non resta che attendere i primi benchmark e ovviamente i prezzi, spesso vera nota dolente dei prodotti Intel.

fonte: Wccftech

Commenti