msi

MSI Trident: vr e master race in una “console”

Sì non vi stiamo trollando, MSI ha deciso di rinnovare il suo “parco macchine” con un computer delle dimensioni di una XBOX ONE. Ovviamente non aspettatevi una GTX Titan XP che, solo lei, occuperebbe tutto lo spazio, ma troveremo comunque una graziosa GTX 1060 mini da 3 o 6gb di memoria gddr5.

msi3

Quest’ultima scelta che ci lascia un po’ dubbiosi anche se le specifiche minime per utilizzare un HTC Vive, secondo Steam, sarebbero soddisfatte da una GTX 970.

msi5

Sotto il cofano troviamo una motherboard Intel H170, memorie DDR4, processore Intel Skylake, i5 o i7 in base alla nostra scelta, rigorosamente non k, ed infine la sopracitata 1060. Ovviamente è dotato anche delle classiche usb, di cui due type-c, jack per cuffie e microdono, ed uscita hdmi dedicata al visore. Sotto il profilo dello storage troveremo uno slot M.2 ed uno da 2,5″ per HDD ed SSD. Potremo utilizzare sia un cavo lan per la connessione ad internet o utilizzare la tecnologia wireless in classe AC (magari sfruttabile in futuro per rendere wireless il nostro visore?).

msispecs-699x288

MSI sta puntando tanto sulla realtà virtuale, sia con zaini che con prodotti molto user fiendly, capaci di fiondarsi di prepotenza sotto al nostro televisore in sala. Così facendo ha le potenzialità per proporsi anche come “steam machine”, senza però tutti i limiti dello Steam-OS.

Il programma proprietario Gaming center di MSI permette di utilizzare il visore tramite una porta HDMI sul frontale, effettuando un passtrough tramite software. Senza dubbio una comodità non indifferente dato che ci permetterà di attaccare e staccare il nostro Vive in base all’esigenza ed attivarlo con un semplice click.

msi2-699x394

Il Trident sarà disponibile a partire dalla fine di novembre probabilmente presso Ak Informatica e gli altri shop affiliati che potete trovare nella sezione Dove comprare”.

msi

Commenti