ces-2016-gamecrate-hardware-review-49

Le Claymore entrano nella Republic of Gamers

Anche Asus ha deciso di presentare, oggi, una nuova tastiera. Anzi due, in particolare sono prodotti a marchio Republic of Gamers, brand gaming di fascia estrema dell’azienda, che prendono il nome di Claymore.

I due modelli si differenziano per la presenza di un tastierino numerico rimovibile, assente nella versione Core.
Per il resto sono tastiere identiche, caratterizzate da switch Cherry MX RGB, con design tenkeyless, con tasti multimediali in seconda funzione.

asus-rgb
La chicca di queste tastiere la si nota quando collegate ad una scheda madre Asus, con la quale può sincronizzare illuminazione RGB nelle schede dotate di tecnologia Aura e gestione della velocità delle ventole al volo, tramite combinazioni di tasti. Inoltre è possibile sincronizzarle anche con le schede video ROG Strix serie GTX 1000 e RX 400.

asus-rgb2
La ROG Claymore Core sarà disponibile da 14 Novembre ad un prezzo di 139€, con la versione provvista di tastierino numerico prevista per le settimane successive.

Commenti