Intel X299

Intel X299 in uscita prima del previsto?

La nuova serie di CPU e schede madri Intel X299 potrebbe fare la sua apparizione prima di quanto precedentemente annunciato, almeno secondo le roadmap appena trapelate, con la data di uscita aggiornata a fine Giugno e il nome in codice “Basin Falls“.
Al momento non ci sono dati per affermare che Intel abbia intenzione di rilasciare Skylake-X prima del Q3 2017 tuttavia è possibile che anticipino il loro piano di rilascio se non avranno problemi con la loro interfaccia LGA 2066.
Intel X299
La serie di CPU Intel Skylake-X farà capolino avendo tra 6 e 10 CPU core con supporto per RAM DDR4 2667MHz quad-channel di fabbrica, un miglioramento rispetto alle memorie quad-channel 2400MHz di Broadwell-E.
Questo (speriamo) potrebbe permettere a Skylake-X di supportare velocità delle memorie maggiori durante l’overclocking, consentendo di raggiungere facilmente 3200MHz o anche di più.

Le CPU Kaby-Lake X invece saranno quad-core con TDP di 112W e senza iGPU, limitate al supporto di memorie dual-channel e fino a 16 linee PCI-E 3.0 dalla CPU.
Intel X299

Al momento le esatte frequenze delle future CPU X299 di Intel sono sconosciute, sebbene è probabile che saranno maggiori di quanto Intel disponga attualmente su Broadwell-E.

Le maggiori novità che introdurrà Skylake-X saranno un miglioramento delle funzionalità della scheda madre, col supporto di più linee PCI-E tra il chipset e l’interfaccia DMI, come le attuali schede madri Intel Z170 e Z270.

Con i primi campioni di Skylake-X QS disponibili da Giugno, non è da escludere la possibilità di avere dei numeri interessanti al Computex 2017 o quantomeno di vedere i design delle schede madri di prossima uscita.

Se anche questo rumor si rivelasse fondato, con l’annuncio di nuove piattaforme AMD ed Intel, questo Computex di Taipei potrebbe essere una vera rivelazione per tutto il mercato PC ed un ritorno ad una più stretta competizione tra le due case come non si vedeva da anni.
Ne vedremo delle belle !

Fonte: Benchlife

Commenti