588110-3sssss

Intel sta per presentare un i3 x299: i3-7360X

Certe volte è difficile comprendere le scelte di un’azienda, anche perchè ovviamente gli utenti non sono a conoscenza delle strategie che le varie compagnie hanno intenzione di seguire.

Intel è un esempio palese. Dopo lo stupore causato dal lancio degli i5 e i7 Kaby Lake X, due cpu quad core basate su x299, con le stesse identiche feature delle corrispondenti soluzioni 1151, l’azienda rilascerà presto anche l’i3! Si avete capito bene una cpu dual core con socket lga2066!! 

Intel-Core-i3-7360X-CPU_2

Le specifiche, come al solito, sono le medesime della corrispondente versione 1151 (i3-7350K per intenderci), ovvero 2 core 4 thread, 4 Mb di cache L3 e 16 linee Pci-e. L’unica differenza è il clock in turbo boost che passa da 4.2 GHz a BEN 4.3 GHz, portando però il TDP da 60W a 112.

La differenza di performance dovrebbe essere nell’ordine dell’1.25%, mentre il prezzo, ancora non dichiarato, dovrebbe aggirarsi attorno ai 220$.

2017-07-06-image-3

Ora, ho cercato di capire un attimo quale utilità potrebbe avere un prodotto del genere, anche per gli overclocker. Secondo me, veramente pochi appassionati sono interessati all‘overclock di un i3 su x299, anche perchè con una buona motherboard z270 e il 7350K si sono ottenuti già dei buoni risultati, e non credo che il cambio socket possa giovare più di tanto in overclock, alla fine il die è lo stesso e soprattutto chi compra un i3 é perché non cerca prestazioni elevate. spesso e volentieri va al risparmio, termine totalmente opposto da sempre a tutta la serie x99 nel corso degli anni.

Più probabilmente la serie Kaby lake X potrebbe essere una sorta di “test sul campo” di Intel per capire quanto le performance di uno stesso prodotto sono influenzate da un cambio di piattaforma pensata per processori molto più potenti. Questa è l’unica spiegazione che potrebbe dare un minimo di senso ad una famiglia di prodotti che di senso non ne ha. Voi cosa ne pensate?

Commenti