maxresdefault

Installiamo Ubuntu su PC – Sistema Operativo

Continuiamo con alla seconda parte dell’installazione di Ubuntu. Come spiegato nell’articolo precedente, riguardante le fasi preliminari, adesso è arrivato il momento di installare finalmente il sistema operativo.

Riprendiamo da dove avevamo lasciato, ossia l’avvio da pen drive della LIVE di Ubuntu. Una volta completato il caricamento, vi apparirà una schermata come questa.

ubuntu3

Basterà solamente selezionare la lingua Italiana dal menu scorrevole a sinistra e l’intero processo di installazione sarà in italiano.

Vi accorgete subito che Ubuntu vi dà la possibilità di provare o di installare il sistema. Vi consigliamo caldamente di provarlo e di smanettare un po’, così anche da vedere se tutto il vostro hardware gira correttamente. Una volta fatto questo, premuratevi di avere una connessione ad Internet. Consigliamo il collegamento con cavo, ma se optate per il Wi-Fi, va bene lo stesso.

Adesso iniziamo con la guida vera e propria per l’installazione step-by-step. Ubuntu usa un percorso di installazione abbastanza semplice, appunto user-friendly, così da aiutare l’utente in ogni fase.

ubuntu4

Clickiamo sull’icona del desktop Installa Ubuntu e si aprirà questa finestra dopo qualche istante, che ci permetterà di cambiare la lingua se lo volessimo e di leggere le note di rilascio.

ubuntu5

Andiamo su Avanti, sulla scheda Preparazione all’installazione di Ubuntu selezioniamo entrambe le voci, come da immagina, così da non perdere tempo successivamente con l’installazione di altri pacchetti.

ubuntu6

In Tipo d’Installazione, prestiamo particolare attenzione. In questo esempio, stiamo affiancando Ubuntu a Windows 7, senza perdere il sistema operativo. Nel caso volessimo però cancellare tutto il disco e installare solo Ubuntu, basta selezionare la voce Cancella il disco e installa Ubuntu. La terza voce, Altro, è per utenti più esperti e non la tratteremo in questa guida.

ATTENZIONE: Vi ricordiamo che se scegliete di installare solo UBUNTU sul vostro PC, l’intero disco verrà formattato e tutti i dati precedentemente presenti sul disco verranno irrimediabilmente cancellati. Premuratevi di fare un Backup dei dati prima di procedere.

ubuntu7

Selezionata la voce Installa Ubuntu a fianco di Windows 7, appare la schermata che ci aiuterà a scegliere lo spazio sul disco da dedicare a Ubuntu.

ubuntu8

Basta solo sposate con il cursore del mouse ed il gioco è fatto. In questa immagine di esempio scegliamo di dividere a metà di disco.

Ubuntu ci chiederà due conferme, la prima riguarda il partizionamento del disco, la seconda la creazione dei file system per definire le partizioni. Con Ext4 si intende la partizione di sistema di Ubuntu e con SWAP un’area di lavoro sul disco che servirà a caricare il meno possibile le RAM.

ubuntu9

ubuntu10

Le ultime schermate riguardano la definizione della Località,

ubuntu11

della tastiera, vi raccomandiamo di impostarla come da foto. La configurazione potrebbe cambiare in base al vostro computer, ma non è una configurazione definitiva. In caso di errore, potrete cambiarla nuovamente al termine dell’installazione.

ubuntu12

Ed infine, le informazioni personali, quindi nome utente, password (è obbligatoria), nome pc e decidere se l’accesso al vostro account di Ubuntu debba essere automatico o no.

ubuntu13

Attendiamo la fine del processo di installazione, che richiederà da pochi minuti a meno di un’ora (dipende dalle prestazioni del vostro pc), e quando sarà terminato, riavviamo il pc.

ubuntu14

Ecco che avete installato UBUNTU sul vostro PC!!!!

Commenti