asus-mb169c-plus

Asus presenta il primo monitor portatile in USB Type-C

L’Asus MB169C+ è il primo monitor portatile creato appositamente per i laptop, ma se questo non bastasse, è anche il primo ad usare la connettività USB Type-C.

P_setting_fff_1_90_end_500

Sottile appena 8,5mm e pesante solo 0,8 Kg, l’Asus MB169C+ è un monitor da 15,6” in Full HD IPS (1920×1080) che sfrutta la porta USB Type-C sia per l’alimentazione che per la trasmissione video, regalando colori eccezionali. L’idea nasce dall’esigenza di avere sempre meno cavi in giro, pur mantenendo una ottima qualità di immagine. Il monitor è, altresì, compatibile con tutte le modalità DP senza driver aggiuntivi, nonché coi sistemi operativi Windows 10 e OSX.

slim

Oltre alla tecnologia Flicker-Free che riduce lo sfarfallio, l’Asus MB169C+ usufruisce della tecnologia Ultra-Low Blue Light che protegge gli occhi dalla luce blu nociva.

dual-connection

Infine, anche in fase di Gaming, l’Asus MB169C+ si destreggia abilmente come monitor secondario, grazie al supporto della funzionalità ASUS GamePlus per migliorare l’esperienza di gioco, soprattutto negli sparatutto in prima persona.

Il prezzo si aggira attorno ai 200 euro.

Commenti