fedora

Apple ritarda il rilascio di Fedora 25

Sembra proprio che al meeting Go/No-Go per rilascio della nuova versione di Fedora, gli sviluppatori si siano resi conto di un problema sui PC Mac, posticipando al 22 Novembre 2016 la pubblicazione della release.
Il problema è causato da un errore in fase di installazione in dual-boot (ossia, la presenza di due sistemi operativi sullo stesso PC) su macchine Apple che abbiano effettuato l’update del sistema operativo all’OS X 10.7.2, portando a termine normalmente l’installazione, senza però permetterne il normale avvio.
Inutile ricordare che non è la prima volta che gli sviluppatori dei sistemi operativi del pinguino fronteggiano simili problematiche, come era accaduto già con la tecnologia UEFI, entrata nei nostri BIOS dal 2010.

fedoraraspberry

Attualmente Fedora 25 rimane in “Final Freeze”, ossia l’ultima e più importante fase del proprio sviluppo prima del rilascio, promettendo nuove e importanti funzionalità, tra le quali il supporto per l’avvio di applicazioni OpenGL e di giochi tramite l’implementazione di una voce nel menù contestuale del tasto destro del mouse per le edizioni Workstation, ed il supporto ufficiale per i Raspberry Pi2 e Raspberry Pi3.

Commenti